BANDO SELEZIONE STUDENTI PROGETTO ERASMUS PLUS KA 1 VET “HerMES”

BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI

PROGETTO ERASMUS PLUS KA1 VET 2017/19

RIF. 2017-1-IT01-KA102-005695

HerMES- HeritageMobilityEuropeanSociety

 

OGGETTO: Avviso per la presentazione delle candidature e per la selezione degli alunni che parteciperanno al Progetto “HerMES”  (Programma ERASMUS + – Azione KA1 Mobilità Individuale ai fini dell’apprendimento – Ambito VET)

PREMESSA: Il Progetto “HerMES” nasce nel quadro di ERASMUS+, il programma dell’UE per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport. Ha tra i propri obiettivi quello di offrire opportunità di studio, formazione, esperienze lavorative o di volontariato all’estero e lo sviluppo, attraverso la cooperazione transnazionale, della qualità, dell’innovazione e della dimensione europea nel settore della Formazione Professionale contribuendo così alla promozione di un’Europa della conoscenze. Attraverso l’Azione KA1 VET il programma supporta lo svolgimento di tirocini professionali all’estero da svolgersi presso imprese o centri di Formazione Professionale

MODALITA’ DI ATTUAZIONE: In particolare HerMES  promuove un percorso di formazione per “Interpreti del Patrimonio Culturale”, articolato in tre fasi: preparazione culturale e linguistica, tirocinio di  4 settimane in mobilità presso agenzie e aziende di Cork (Irlanda) e Katerini (Grecia), valutazione e certificazione finali.

Il “core” del progetto è dunque  costituito da un’esperienza di lavoro o di apprendimento all’estero presso imprese/aziende e  associazioni culturali, musei, agenzie di viaggio o centri di formazione professionale, che prevedono modalità di apprendimento in contesti lavorativi(work based learning): l’esperienza di mobilità sarà comunque coerente con il percorso curricolare degli studenti dei tre indirizzi liceali (classico, delle scienze umane ed economico/sociale).

Prima dell’inizio dell’esperienza all’estero saranno organizzate delle ore di approfondimento linguistico e una preparazione pedagogica e interculturale presso il Liceo Cagnazzi.

I candidati dovranno essere in possesso di buone competenze linguistiche (lingua inglese o  lingua veicolare del Paese ospitante) e delle seguenti competenze trasversali: buona capacità di comunicare e gestire rapporti interpersonali; spirito di adattamento; consapevolezza delle proprie aspettative personali e professionali; flessibilità e forte motivazione all’esperienza di tirocinio; comprovate competenze nelle discipline afferenti il profilo professionale.

CANDIDATURA: Potranno inviare la propria candidatura gli studenti  iscritti alle terze e quarte classi del Liceo Cagnazzi nell’anno scolastico in corso.

Gli studenti che volessero partecipare alla mobilità devono compilare la Domanda di Candidatura (modello allegato a questo bando) e consegnarla con gli allegati richiesti a mano in Segreteria alla dott.ssa Maddalena Filomeno.

Il termine ultimo per la presentazione della candidatura è Lunedì 6 Novembre 2017 entro le ore 13.00

La domanda di candidatura deve essere datata e firmata in originale,  redatta utilizzando il modello allegato al presente bando e corredato dalla documentazione di seguito specificata:

– Curriculum vitae Formato Europass compilato in lingua italiana (allegato al presente bando)

– Lettera motivazionale in lingua italiana e in lingua inglese (linee guida per la compilazione in allegato al presente bando)

– Consenso dei genitori (allegato al presente bando)

I documenti sono scaricabili  da questa pagina web. È possibile inoltre richiedere un supporto nella compilazione esclusivamente della “Domanda di candidatura Mobilità studenti”. Non verrà fornito supporto nella compilazione del Curriculum Vitae e della lettera motivazionale in quanto oggetto di valutazione ai fini della selezione.

Si raccomanda di indicare sulla scheda di candidatura un indirizzo e-mail valido, che il candidato controlla regolarmente, poiché tutte le comunicazioni avvengono esclusivamente via posta elettronica.

Le mobilità si svolgeranno nel mese di Febbraio 2018 per gli studenti delle quarte e in Settembre 2018 per gli studenti delle terze. Le fasi di preparazione si svolgeranno da Novembre a Gennaio per coloro che partiranno a Febbraio e da Marzo a Maggio per coloro che partiranno a Settembre. I due periodi di mobilità saranno seguiti dalla fase di valutazione e certificazione delle competenze acquisite.

Il periodo di tirocinio all’estero si configura come attività di Alternanza Scuola/Lavoro e sarà attuata secondo quanto previsto in merito dalla legge 107/2015.

 

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA TABELLA DEI CRITERI DI SELEZIONE

Sarà possibile non far accedere al colloquio individuale studenti che hanno ottenuto un punteggio basso nella valutazione dei primi tre criteri.

Il colloquio verrà effettuato entro la fine di Novembre, e le date di svolgimento dello stesso verranno comunicate (tramite sito della scuola e bacheca) entro il 15 Novembre 2017.

La selezione verrà effettuata da una specifica commissione costituita dal  gruppo di coordinamento di HerMES (Preside, proff. Bruno, de Mari, Divincenzo e Tirelli), dal docente di lingue e dal coordinatore della classe degli alunni interessati.

Il giudizio della Commissione di selezione sarà insindacabile e l’esito della selezione sarà pubblicato entro Lunedì 4 Dicembre 2017 sul sito della scuola  (area “Erasmus).

CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE

Il progetto prevede le seguenti condizioni per la partecipazione degli studenti selezionati:

  1. Spese di viaggio
  2. Supporto/contributo individuale per le spese di vitto, alloggio e trasferimento in loco (con sistemazioni diverse a seconda del Paese di destinazione)
  3. Inserimento nell’organizzazione ospitante
  4. Assicurazione Infortuni e danni contro terzi. Il progetto non prevede, invece, la copertura delle spese per l’assicurazione sanitaria. La tessera sanitaria europea offre una copertura sanitaria di base, tuttavia, tale copertura può non essere sufficiente, soprattutto in caso di rimpatrio e di intervento medico specifico. Per questo motivo una assicurazione privata complementare potrebbe essere utile.
  5. Rilascio attestati e certificazioni
  6. N. 2 Docenti tutor accompagnatori per ciascun flusso di mobilità

Rimangono a carico del partecipante tutte le spese non comprese nell’elenco precedente.

I documenti allegati sono disponibili in download cliccando sui relativi link

ALLEGATI

Allegato 1: Domanda di candidatura

Allegato 2: Modello consenso dei genitori

Allegato 3:  ecv_template_it e relative istruzioni

Allegato 4: Linee guida Lettera Motivazionale

CALENDARIO COLLOQUI